StatCounter

sabato 12 agosto 2017

Politici da terzo millennio. Non sanno cosa sia la Politica e sognano ascendenze

Molti si chiedono che discendenza politica esista, pssa esistere, fra Sandro Pertini e Luigi Di Maio. Se non si vuole distorcere la Storia Pertini è stato un leader della Sinistra, un dirigente socialista, mentre Di Maio è un esponente di un movimento populista, che sviluppa temi generalmente di destra. 
Ci chiediamo cosa Di Maio abbia da spartire con un personaggio come Pertini.
Il Presidente Pertini fu un grande socialista (il “compagno Sandro” anche da presidente) si batté contro il fascismo, fu perseguitato, rischiò la vita, andò in esilio, organizzò la fuga dall’Italia di Filippo Turati, il fondatore del Partito Socialista.
Di Maio, per quanto ne sappiamo, finora ha saputo organizzare con i colleghi m5s manifestazioni folkloristiche al seguito di un comico. Sarebbe serio che non si cercasse ascendenti che non gli appartengono e che provasse ad essere se stesso.